MAGISTERIUM coming soon!

Ce lo rivelano Holly Black e Cassandra Clare in persona attraverso un simpaticissimo video:

Holly Black & Cassandra Clare announce Magisterium series – YouTube

Clare e Black

Magisterium è una saga scritta a quattro mani che verrà lanciata a settembre da Scholastic in USA e Mondadori cercherà di portare sugli scaffali già entro la fine dell’anno.

Dopo il successo di Shadowhunters e de I segreti di Coldtown, siamo sicuri che queste scrittrici ci emozioneranno con una saga fantastica altrettanto speciale!

Online i booktrailer della Quinta Onda, in libreria dal 18 marzo!

COP_yancey_quinta_ondaper_ste.indd“Dopo la prima onda, è rimasto solo il buio. Dopo la seconda, ce l’hanno fatta solo i più fortunati. Alla terza, sono sopravvissuti solo i più sfortunati. Dopo la quarta, vale solo una regola: non fidarsi di nessuno.”

Comincia così la trama della Quinta Onda, il romanzo di Rick Yancey in libreria dal 18 marzo. Per addentrarci nella sua atmosfera distopica, abbiamo pubblicato sul nostro canale You Tube ben quattro booktrailer ufficiali.

La Quinta Onda di Rick Yancey — Official Booktrailer #1 – YouTube

La Quinta Onda di Rick Yancey — Official Booktrailer #2 – YouTube

La Quinta Onda di Rick Yancey — Official Booktrailer #3 – YouTube

La Quinta Onda di Rick Yancey — Official Booktrailer #4 – YouTube

Impazienti? Se volete conoscere in anteprima la trama del libro e il suo autore, potete dare un’occhiata alla pagina di Tumblr dedicata a La Quinta Onda!

Come dovrebbe essere il vostro mondo ideale? Per voi una copia di Multiversum – 3. Utopia!

UtopiaQuella in cui Alex, Jenny e Marco vivono da diciotto anni è una realtà confortevole, una nuova vita lontana dal drammatico ricordo del 2014, sepolto nelle loro anime. Ma il rifugio sicuro in cui sono cresciuti è solo una delle infinite facce del dado, una delle molteplici realtà del Multiverso…

E se la costante ricerca di un mondo perfetto ci trascinasse verso l’esatto opposto? È quello che succede in Multiversum – 3. Utopia: l’ultima fatica letteraria di Leonardo Patrignani che conclude questa trilogia dalle infinite sfaccettature. In occasione dell’uscita, dall’1 al 31 marzo troverete tutti gli eBook in promozione: Multiversum e Memoria a 1,99 €, Utopia a 2,99 €.

http://www.inmondadori.it/Multiversum-3-Utopia-Leonardo-Patrignani/eai978885204728/

Ne approfittiamo per chiedervi: come dovrebbe essere il vostro mondo ideale? Stupiteci! L’autore del commento migliore (da scrivere sotto questa nota: Come dovrebbe essere il vostro mondo ideale? Per voi una copia di Multiversum – 3. Utopia!) riceverà per posta una copia del libro. Avete tempo fino alle ore 18.00 di mercoledì 12 marzo. Join the multiverse!

A dieci anni di distanza, Le Cronache del Mondo Emerso tornano in una nuova veste!

Cronache 2_Nihal

Ebbene sì: come scrive Licia Troisi sul suo sito ufficiale, ci avviciniamo ai dieci anni dalla pubblicazione di Nihal della Terra del Vento, e quindi il 20 febbraio LE CRONACHE DEL MONDO EMERSO usciranno in una nuova ristampa.

Il ritorno del Mondo Emerso | Licia Troisi | Il Sito Ufficiale

Saranno tantissime le novità del 2014 per la nostra regina del Fantasy: questa veste grafica delle Cronache firmata dall’illustratore Corrado Vanelli non è che un primissimo tassello di ciò che ci aspetta! Intanto che ne pensate dei “nuovi” Nihal, Sennar e Ido?

Cronache_La missione di Sennar

 

 

 

 

 

 

 

 

Cronache 3_talismano del potere

Svelate le illustrazioni migliori del contest Disegna l’Apocalisse!

Apocalisse_ di Paolo BarbieriA ottobre, in occasione dell’uscita del nuovo libro illustrato di Paolo Barbieri Apocalisse, abbiamo chiesto ai fan dell’artista e di Chrysalide: come immaginate l’Apocalisse? Quali Diavoli, mostri e cavalieri dannati cavalcano la vostra immaginazione?

Be’, si è subito spalancato un mondo! Abbiamo ricevuto novanta disegni, realizzati da artisti di tutte le età e con qualsiasi tecnica: matite, pennarelli, acrilici, acquerelli, olio, digitale, a colori o in bianco e nero.

Li trovate nell’album Disegna l’Apocalisse! Tutte le illustrazioni dei partecipanti sulla nostra official page di Facebook.

E le illustrazioni migliori? Eccole! Paolo le ha valutate con attenzione e professionalità. Quale occasione più adatta di questo articolo per lasciare a lui la parola?

“Il termine viene dal greco apokâlypsis e ha il significato, molto meno apocalittico, di ‘rivelazione’. Rivelazione nel senso di svelare, di sollevare il velo su conoscenze occulte; una rivelazione divina comunicata da un mediatore sovrumano a un ricevente umano, un profeta.”

Così inizia la prefazione di Luca Enoch sull’Apocalisse illustrata da Paolo Barbieri, il libro che ho realizzato per Mondadori/Chrysalide e uscito il 22 ottobre 2013 in tutte le librerie.

Siete stati davvero in tanti a mandare disegni e a cimentarvi con entusiasmo nella vostra personalissima rappresentazione della fine del mondo.
Ciò che più mi ha colpito, è stata l’estrema varietà di stili e soprattutto di intenti, in una vera e propria giostra di visioni senza confini, in cui la vostra creatività ha dato vita a immagini divertenti o aggraziate, potenti o simboliche.
C’è stato chi ha seguito pedissequamente il testo, mentre altri si sono lasciati guidare da una maggiore libertà interpretativa.
Molti disegni sono stati realizzati con padronanza della tecnica e del mezzo espressivo, mentre altri hanno trovato segni più insicuri e ancora in fase di maturazione. Eppure, tutte queste immagini che ho visionato, hanno una loro precisa personalità, che sopperisce con l’ingegno dove la tecnica è ancora acerba o insicura. Ed è soprattutto questo che mi è piaciuto, ovvero la naturalezza nel comunicare attraverso segni e colori la propria fantasia, sfruttando il mito dell’APOCALISSE.

Nella mia valutazione ho tenuto conto di tutto questo, cercando soprattutto di dare maggiore risalto a tutte quelle opere che ho trovato non solo ben fatte, ma particolarmente comunicative e d’impatto (e ovviamente più inerenti al tema).
Per cui, faccio i miei più sinceri complimenti a tutti i partecipanti!

Oltre al “classico” podio, ho anche voluto mettere in risalto 25 disegni che ho trovato particolarmente significativi, e che verranno evidenziati come “illustrazione segnalata”.
Ma ora, possiamo aprire le danze!

PRIMO POSTO EX-AEQUO: FABIO PORFIDIA

PRIMO POSTO EX-AEQUO: FRANCESCA BAERALD

SECONDO POSTO: FLORINDA ZANETTI

TERZO POSTO: MARTINA PEPE

Ho trovato tutti questi disegni davvero belli e soprattutto dotati di grande stile e personalità.

Nella prima posizione troviamo due opere ex aequo, tra le più complete dal punto di vista tecnico ed espressivo.

Fabio Porfidia ha realizzato un’immagine iconica e altamente spettacolare. La luce proveniente dal basso abbinata ai simboli e alle stelle cadenti dona grande forza e drammaticità alla scena.

Francesca Baerald si è cimentata con una visione più intima, simbolica, e altrettanto impattante. La figura sospesa a mezz’aria risulta apparentemente estranea alle scene di distruzione presenti alle sue spalle, eppure, le mani conserte in una virtuale preghiera, catapultano l’osservatore dentro un’Apocalisse vissuta quasi come un incubo personale, materializzato nelle decine di anime morenti che dalle fiamme si fondono ai vestiti maligni.

Nella seconda posizione, ecco l’opera realizzata da Florinda Zanetti, che esprime attraverso il bianco e nero la materializzazione di un incubo infinito e dai lontani echi lovecraftiani, in cui è l’intero cosmo a ghermire il nostro pianeta, attraverso l’enorme demone in primo piano.

Per la terza posizione ecco arrivare Martina Pepe. Questo disegno è un chiaro esempio in cui una tecnica ancora in fase evolutiva è bilanciata da un impatto visivo davvero incredibile. Questa figura è assolutamente spiazzante e magnetica, con il segno che accarezza violento i contorni e i tratteggi.

DI SEGUITO, UN ELENCO DI TUTTE LE OPERE SEGNALATE:

- Francesca Monteleone: immagine semplice ma estremante evocativa, a metà via tra graffiti e simbolismo.

- Andrea Bertone: buon equilibrio compositivo e contrasti cromatici di grande effetto.

- Roberto Reo: ecco una delle immagini che più mi hanno colpito. Ottimi colori e un’atmosfera pacatamente riflessiva, in contrasto con la fine del mondo che si sta scatenando oltre questo angolo di quiete mostrato nel disegno.

- Stefano Messori: disegno d’effetto e buon utilizzo del bianco e nero, in una composizione equilibrata e ben riuscita.

- Nicolò Mingolini: un’illustrazione che ha nei colori il suo punto forte, e dotata di una grandissima personalità. Grande dinamicità e davvero notevoli lo stile e il segno.

- Alessandro Villa: una scena in cui la violenza rappresentata è mitigata da un uso della matita che rende l’illustrazione quasi spirituale.

- Alessandra Bedeschi: direi che l’immagine parla da sola! Ironia a piene mani con una strizzatina d’occhio a Pollon e a tutto il suo seguito di strampalati personaggi dell’anime omonimo.

- Calien: una visione ben delineata e dai colori taglienti, in cui il demone appare come un “innocente” spettatore davanti all’imminente fine del mondo.

- Domenico Moraglio: un’ottima tecnica che delinea un volto dai tratti realistici, in quest’opera delicata e onirica.

- Francesca Di Mattia: questo disegno racconta un’Apocalisse non solo fantasy, ma anche metafisica, con questa raffigurazione davvero surreale.

- Giusy Vezio: Babilonia è appoggiata a una delle teste della bestia, dove il rosso e l’oro ritagliano un’immagine d’impatto e riscaldata dall’accecante luce del calice dorato.

- Michele Mor: i quattro cavalieri vengono qui rappresentati in una composizione piuttosto complessa e ben riuscita. Il colore delicato crea una strana ma sublime atmosfera che si sposa egregiamente con la forza delle linee rappresentate.

- Chiara Martinelli: immagine rarefatta, in cui l’incubo dei quattro cavaliere è avvolto da una nebbia colorata che rende magica questa visione.

- Laura Tonolini: ottimi contrasti di colori per una scena che riesce appieno nell’intento di colpire l’osservatore.

- Lia Baraghini: una di quelle immagini in bilico tra fantasy e arte metafisica/simbolica. Disegno enigmatico e inquietante.

- Luigi Style: immagine semplice, dai tratti sicuri e ben evidenziati da una colorazione ad acquerello semplice ma efficace. Personalmente, uno dei disegni che per me sono stati un colpo di fulmine sin dall’inizio.

- Marina Alesse: Guerra, il cavaliere rosso, qui diventa simile a una scultura eroica. illustrazione dai colori saturi che ben si sposano alla composizione serrata.

- Pamela Jica Mezea: ottima colorazione in un disegno dal grande impatto emotivo. La staticità delle pose è contrastata dal lacerante senso di dolore provato dall’angelo in primo piano.

- Sofia Fradegrada: altro esempio di disegno semplice ma dal grandissimo impatto visivo, con un demone estremamente personale e coinvolgente nella sua espressività fisica.

- Cecilia Flumian: buon uso dei colori, in una raffigurazione in cui la forza della natura si trasfigura nella potenza fisica del grande demone che ghermisce il “piccolo” uomo, impotente e prigioniero.

- Giuseppe Di Blasi: un’altra visione di Guerra, con un disegno avvolto dalle fiamme delle stelle. L’alito infuocato della terribile cavalcatura aggiunge drammaticità all’illustrazione.

- Massimiliano Livis: un’immagine magnetica e surreale per l’arrivo di Morte, il cavaliere verde.

- Matteo Tucci: un segno sicuro per un’originale visione del marchio della bestia, in cui la mitologia del racconto avvolge con figure demoniache un rappresentante della società moderna.

- Stefano Protino: l’abbagliante spada del cavaliere in contrasto con l’oscura figura ritagliata dalla luce oltre le montagne. Raffigurazione dinamica e di grande forza.

- Yugin Maffioli: i colori creano acidi contrasti, con una specularità dell’immagine che dona a questa visione un’impatto onirico e visionario.

Complimenti a tutti coloro che hanno realizzato gli altri disegni inviati: per me è stato emozionante scrutare tra tecniche diverse e fantasie lanciate al galoppo di demoni o dei quattro cavalieri.
Grazie di cuore e un BRAVO a tutti!

Paolo B.

Concorso Racconti Chrysalide: svelata la copertina dell’antologia e i cinque vincitori!

Abbiamo i vincitori del concorso! Ecco i cinque titoli che verranno raccolti e pubblicati in un’antologia e-book firmata Mondadori:

Trilogia 140x215_COP.inddFANTASCIENZA
Quattro bicchieri di Mexcal, di Alessandro Renna

FANTASY
Senzanome, di Maurizio Vicedomini

PARANORMAL ROMANCE
Dantalian, di Emanuela Valentini

RACCONTI REALISTICI
The secret door, di Giulia Dal Mas

URBAN FANTASY
Pandora, di Giacomo Bernini

Dopo un lungo confronto, la giuria interna di Mondadori Ragazzi ha sottoposto due racconti papabili per categoria anche ai nostri autori: a Emma Romero per la fantascienza, a Vanni Santoni per il genere fantasy, a Francesco Falconi per il paranormal romance, a Barbara Baraldi per i racconti realistici e a Leonardo Patrignani per l’urban fantasy.
Licia Troisi, infine, ha letto i cinque racconti vincenti e stabilito il migliore in assoluto: Quattro bicchieri di Mexcal, di Alessandro Renna.

Durante l’incontro, inoltre, la nostra direttrice editoriale Fiammetta Giorgi ha svelato la copertina dell’antologia che conterrà i cinque racconti. Grazie a tutti per aver partecipato e complimenti ai vincitori!

Redazione Chrysalide

Cassandra Clare: segui il live streaming della presentazione di Firenze

news-streaming-clare_a3_2_news_imgCassandra Clare incontra i fan a Firenze sabato 26 ottobre alle 18.30: la notizia ha travolto il web!

La vostra partecipazione all’evento ha superato le nostre aspettative e per non deludere i fan italiani che non possono raggiungere l’autrice della saga Shadowhunters a Firenze, abbiamo deciso di trasmettere in streaming la presentazione!

Tutte le info nel link di Libri Mondadori:

Cassandra Clare: segui il live streaming della presentazione di Firenze – News – Libri Mondadori

Finalisti del concorso RACCONTI CHRYSALIDE: tutto pronto per la premiazione al Lucca Comics & Games 2013!

Carissimi partecipanti al concorso,concorso
ecco finalmente i nomi dei venticinque finalisti!
In ordine alfabetico:

 

FANTASCIENZA (giuria: Monica Cruciani – Booksblog)

Appuntamento a Teano, di Elena Di Fazio
Server, di Federico Muzzu
Quattro bicchieri di Mexcal, di Alessandro Renna
Succo d’insetto, di Livio Gambarini
Un giorno come un altro, di Bee

 

FANTASY (giuria: FantasyMagazine)

E Parthan ci lasciò vivere, di Valentino Eugeni
Il Leviatano, di Grazia Gironella
Romanzo di esordio, di Marco Migliori
Rosa tra le rose, di Gisella Laterza
Senzanome, di Maurizio Vicedomini

 

PARANORMAL ROMANCE (giuria: Sognando tra le righe)

Dantalian, di Emanuela Valentini
Il bacio del mullo, di Federica Soprani
Il dono, di Sonia Serino
Stolen night, di Bianca Povolo
Vanessa, di Lucia Maggiorana

 

RACCONTI REALISTICI (giuria: Glinda Izabel – Atelier dei libri)

Erranti, di Serena Bertogliatti
Lei, di Andrea Dioguardi
Ora e per sempre, di Anna Tasinato
Te lo giuro, di Fabrizio Fondi
The secret door, di Giulia Dal Mas

 

URBAN FANTASY (giuria: Diario di pensieri persi)

Dancing with Roger, di Federica Soprani
Gercai e le catene della libertà, di Sabrina Bernard
La notte del destino, di Loredana La Puma
Nati nel buio, di Eugenio Saguatti
Pandora, di Giacomo Bernini

 

I nostri complimenti: vi siete fatti strada tra quasi settecento racconti! Nel frattempo, la nostra giuria interna ha valutato i testi arrivati in finale, cinque dei quali – ricordiamo – andranno a fare parte di un’antologia eBook firmata Mondadori.

La premiazione si terrà venerdì 1 novembre alle ore 16.00 presso l’auditorium San Girolamo in occasione del Lucca Comics & Games, durante la tavola rotonda con Barbara Baraldi, Francesco Falconi, Leonardo Patrignani, Emma Romero, Vanni Santoni e Licia Troisi.

Finalisti, tenetevi liberi per quel giorno: non solo riserveremo le prime file dell’auditorium a chi di voi potrà essere presente, ma i vincitori verranno invitati a cena con i nostri autori e la redazione di Mondadori Ragazzi.
Ci vediamo a Lucca,

Redazione Chrysalide

Disegna l’Apocalisse! In palio 3 copie autografate del nuovo libro di Paolo Barbieri in uscita il 22 ottobre per Mondadori

“Ed ecco, mi apparve un cavallo verdastro. Colui che lo cavalcava si chiamava Morte e gli veniva dietro l’Inferno. Fu dato loro potere sopra la quarta parte della terra per sterminare con la spada, con la fame, con la peste e con le fiere della terra.”

ApocalisseBenché i Maya abbiano fatto fiasco, pare proprio che la fine del mondo sia giunta lo stesso. E sarà una fine epica, fantasy che più non si può, fatta di “incubi di fuoco, mostri urlanti e chimere”, come celebra sulla copertina un altrettanto leggendario Valerio Massimo Manfredi.

APOCALISSE, il nuovo libro illustrato da Paolo Barbieri dopo Favole degli dèi (2011) e L’Inferno di Dante (2012), uscirà in libreria il 22 ottobre per Mondadori e verrà presentato ufficialmente dallo stesso Manfredi sabato 2 novembre durante il Lucca Comics & Games.

Ma prima di immergerci nell’immaginario di Paolo Barbieri, abbiamo chiesto all’autore di catapultarsi nel vostro. Come immaginate l’Apocalisse? Quali Diavoli, mostri e cavalieri dannati cavalcano la vostra immaginazione?
Mostratecelo.

Inviateci le vostre illustrazioni a info@mondichrysalide.it entro il 31 ottobre (IMPORTANTE: la scadenza è stata prorogata al 14 novembre!), e Paolo Barbieri le valuterà personalmente. I tre artisti piu’ bravi riceveranno per posta una copia di APOCALISSE con dedica e disegno esclusivo.

I disegni potranno essere realizzati con qualsiasi tecnica (matite, pennarelli, acrilici, acquerelli, olio, digitale, eccetera), a colori o in bianco e nero. Il formato per l’invio delle illustrazioni non dovrà essere superiore a 1000×1000 pixel, con una definizione di 72 dpi. *

* Il disegno originale potra’ essere eseguito con qualsiasi dimensione e forma. Le indicazioni su dpi e pixel si riferiscono alle misure massime per l’invio alla mail indicata.

Buon lavoro e – si può dire? – scatenate l’Inferno!

Redazione Chrysalide