Un Bacio dagli Abissi: fantasy in metamorfosi

Stanche delle sirenette in stile Walt Disney? Be’, non posso darvi torto. Quando penso alle sirene, mi vengono in mente quelle dell’Odissea: donne bellissime e ammaliatrici (non proprio simpatiche come Ariel, okay!) che dagli scogli attirano con il loro canto le navi degli esploratori ingenui. Bene, Anne Brown deve pensarla così, perché questo libro si allontana dal mondo delle fiabe per avvicinarsi quasi a un giallo o a un thriller paranormal. Si tratta di una storia cupa, un po’ malinconica, ma anche romantica. Un fantasy in metamorfosi, nel quale Anne ha avuto il coraggio di sperimentare. Le sirene uccidono gli esseri umani per ottenere le loro emozioni. Ma cosa succede quando un tritone si innamora di una di loro?

Il protagonista, Calder, è un ragazzo misterioso e un po’ ribelle appartenente a una stirpe di sirene che si nutrono delle emozioni umane per sopravvivere. È stanco di essere un assassino, ma un patto con le sue sorelle adottive lo spinge a emergere dall’acqua per vendicarsi di Jason Hancock, il figlio dell’uomo che ha causato la morte della loro madre. Peccato che Hancock abbia una figlia, Lily, che il ragazzo deve sedurre per avvicinarsi al suo obiettivo senza dare nell’occhio. Calder è abituato ad ammaliare le ragazze, ma scopre che con Lily è impossibile, perché il suo fascino non ha potere su di lei. È una ragazza molto speciale: si veste con abiti retrò, ha un volume di poesie dal quale non si separa mai e, soprattutto, prima di dargli confidenza lo costringe a passare molte giornate insieme. Così, proprio mentre Lily comincia a capire che le leggende dei Grandi Laghi hanno un fondo di verità e le acque profonde potrebbero riservare pericoli mostruosi, Calder si innamora perdutamente di lei. Ma le sue sorelle sono in agguato.

Vi piace? Io lo trovo originale. È un romanzo ricco di avventura, poesia e suspence dall’inizio alla fine. Consigliatissimo per chi ha nostalgia del mare!

Ah, ne approfitto per segnalarvi qualche link!

Il sito ufficiale di Anne Greenwood Brown: Anne Greenwood Brown

La fan page dell’autrice su Facebook: Anne Greenwood Brown

Un pensiero su “Un Bacio dagli Abissi: fantasy in metamorfosi

  1. Sig. Barbieri, sono consulente editoriale della Soc. Arte Libraria Italiana di Ancona, abbiamo già stampate n.50 esemplari della Divina Commedia, su carta cotone fabbricata manualmente impressa con la stampa tipografica monotype, formato cm. 25×35. Sto cercando un illustratore per realizzare un opera ogni canto. Se lei è interessato per cortesia mi contatti.
    Il mio tel 3393786845 oppure mi invii un messaggio sul mio e.mail.
    Le auguro una buona serata.
    Sergio Belfioretti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>