Le vacanze e i libri di Chrysalide!

Siete già in vacanza? State per partire? Quest’estate vogliamo augurarvi buon viaggio direttamente con le parole degli autori italiani Chrysalide, ai quali abbiamo chiesto dove passeranno le vacanze e quali libri metteranno in valigia.

Vediamo cosa ci hanno risposto!

 

 

 

 

Ho già trascorso le vacanze al Lido delle Nazioni, in Emilia, dove la mia bimba ha scoperto un nuovo divertimento: generare tsunami.

Avevo con me “La strada delle croci” di Jeffery Deaver. Poi ho rispolverato in versione digitale qualche vecchio racconto di E.A. Poe e stralci sparsi di Jules Verne.

Leonardo Patrignani 

 

 

Non amo molto viaggiare a luglio e agosto, in genere i miei viaggi li faccio durante l’anno. Nei giorni di ferie quest’anno tornerò nella mia adorata Roma per stare un po’ con la mia famiglia.
Posso dirvi quali libri ho messo nella mia valigia: “Scambi” di David Lodge, “Il fiuto dello squalo” di Gianni Solla e “Gli studenti di storia” di Alan Bennett.

Rossella Rasulo

 

 

Trascorrerò due settimane nel Salento, per combattere l’esterofilia nei viaggi. A parte scherzi, troppo spesso programmiamo le vacanze all’estero senza aver visitato la nostra bellissima penisola. Le mie prossime mete saranno per l’appunto la Puglia e la Sicilia (appena possibile).

Poi qualche giorno di relax a Roma, e anche di visite “turistiche”. Mi servono per alcune location del sequel di Muses… vale come scusa?

In valigia metterò questi titoli:

- Tony e Susan (A. Wright)

- La mite (Dostoevskij)

- Notte eterna (Hogan-Del Toro)

- Pastorale americana (Roth)

- Non ci sono solo le arance (J. Winterson)

- Shadowhunters – Le origini (C. Clare).

Mi sa che sono troppi per due settimane… tutti in cartaceo, fra l’altro. Ma meglio abbondare, non si sa mai. Mi porterò l’iPad invece per leggere i racconti che arriveranno su Netface!

Buone vacanze a tutti!

Francesco Falconi

 

 

Passerò le vacanze estive a casa, causa impegni lavorativi di mia moglie. Comunque abito in una casa con un terrazzo fiorito e verde che si affaccia a perdita d’occhio su un mare di colline, dove il colori del paesaggio sono sempre diversi a ogni ora del giorno. Stare lì a leggere, a scrivere o anche solo a dormicchiare è come essere in vacanza. E poi posso raggiungere una buona fetta di arco alpino, versante italiano e francese, con due-tre ore di auto al massimo, io amo la montagna, quindi…

I libri in valigia: ovviamente niente, visto che la valigia non c’è. Ma sul terrazzo quelli che ho intenzione di leggere i prossimi giorni sono tanti. Qualcuno a caso.
“Acqua buia” L’ultimo libro di Joe Landsdale,
“Le cronache del ghiaccio e del fuoco” vol 1° il volumone che raccoglie i primi quattro romanzi della saga de “Il trono di spade” Se mi piacerà proseguirò con gli altri.
” Biancaneve e il cacciatore” di Lily Blake
“La guerra bianca”  Vita e morte sul fronte italiano 1915 – 1919.di Mark Thompson, Un libro in preparazione di un trekking sul luoghi della Prima Guerra Mondiale da  fare a settembre.
“Europa blues” di Arne Dahl, (è un giallista scandinavo)

Marco Tomatis

 

 

Sono appena tornata dalle vacanze: in Egitto, a Sharm El Sheikh dove ho potuto sperimentare il ghibli, il vento del deserto che alza la temperatura fino a 52 gradi; dove ho visto i coralli e i pesci più colorati che esistono: il pesce pagliaccio, il pesce leone, il barracuda; dove ho mangiato sotto una tenda con i beduini nel deserto del Sinai e ho attraversato a piedi la Porta di Allah che conduce nel deserto roccioso.
E’ stata anche la prima volta in vita mia che mi sono tuffata in acque dal blu intenso, profonde 30 metri, e ho  scoperto il mondo dentro il mare: non so nuotare e perciò di questo vado fiera.

Avevo con me un libro che ho letto a metà, di un autore che stimo molto: Henning Mankell “Ricordi di  un angelo sporco”. Adesso sono qui a scrivere…e riesco anche a vedere il mare.
Buone vacanze e buona lettura…

Loredana Frescura

 

Raccontateci dove andrete in viaggio questa estate e quali libri porterete con voi, buone vacanze e buona lettura!

 

 

Source Image : http://cdn.tempi.it/

Un pensiero su “Le vacanze e i libri di Chrysalide!

  1. Pingback: Ferie | Il Sito Ufficiale di Francesco Falconi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>