Chi è Mara Dyer, il cammino verso la verità

Un giorno hai le tue certezze, le tue stabilità, e il giorno dopo le hai smarrite. Un giorno hai la scuola, gli amici e un ragazzo, e il giorno dopo non ricordi più nulla. Mara Dyer si sveglia in un letto di ospedale e il tempo è trascorso in un modo che la sua mente rifiuta, ricaccia all’indietro: sarà la sua famiglia a dirle quello che è successo a Rachel e gli altri, sarà sua madre a raccontarle di quel palazzo che è crollato sul futuro dei suoi amici e che ha salvato lei.

Fino a che non arriva il tempo di ricostruire, di dimenticare, di andare avanti.

Cambiare città, cambiare scuola, far cambiare vita a tutta la famiglia, sembra essere questa l’unica soluzione per poter ricominciare daccapo. Ma il passato riecheggia nella mente di Mara, si manifesta attraverso allucinazioni, sogni terribili e episodi reali che sembrano frutto della sua immaginazione.

Forse un nuovo amico può far sentire Mara di nuovo a casa, forse le medicine possono guarirle il cuore dai ricordi che contiene, forse un nuovo amore, Noah. Una storia come tante, un ragazzo bello e irraggiungibile che invece si avvicina sempre di più, fa tremare Mara, le sue convinzioni, ciò che la memoria cerca di afferrare e la mente di cancellare.

Un sentimento piccolo che si nutre e cresce come le paure di Mara, che più la luce si avvicina e più Noah sembra farne parte: cosa nascondono i suoi occhi? Cosa nasconde la mente di Mara?

Camminare da soli verso una scomoda verità è doloroso, farlo in due può essere la soluzione.

 

 

Non dimenticatevi di partecipare al contest di Mara Dyer: scrivi la tua prima pagina del romanzo e vinci una copia del libro!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>