Shadowhunters. Le origini, Il Principe

Le cose che dovete sapere per innamorarvi di “Shadowhunters, Le Origini” sono pochissime, perché l’ambientazione, i personaggi, la trama e l’atmosfera fantasy ma anche steampunk vi affascineranno e conquisteranno sin dalle prime pagine. Ma i motivi per innamorarsi di questa saga sono talmente tanti che oggi vogliamo provare a riassumerli, in attesa dell’uscita del secondo capitolo del prequel, “Le Origini, Il Principe”, prevista per il 5 giugno.

Ambientazione : Londra Vittoriana (seconda metà dell’ ’800), personaggi in costume, città ricca di particolari con alcune caratteristiche moderne.

Personaggi : Gli Shadowhunters, cacciatori di demoni, si occupano di mantenere l’equilibrio tra gli umani e il mondo soprannaturale; Tessa, una signorina perbene di New York; Will, introverso e dal carattere duro (e se non fosse come sembra?); Jem, dolce e puro di cuore (e se non fosse come sembra?!!!).

Trama : Nate, il fratello di Tessa, chiede alla sorella di lasciare New York e raggiungere Londra a causa della morte di una loro zia. Non appena Tessa raggiunge la Gran Bretagna viene rapita dalla setta delle Sorelle Oscure, ma uno Shadowhunters riesce a salvarla: è troppo tardi per celare ancora la verità, perché Tessa ha già scoperto di avere il potere di trasformarsi in altre persone, come le donne che l’hanno rapita. Essendo una Nascosta (un essere soprannaturale come stregoni, vampiri o licantropi) ben presto dovrà unirsi nella lotta tra il Bene e Il Male, affrontare i pericoli e le vicende misteriose che si susseguiranno.

Questo è ciò che succede nella trilogia prequel degli Shadowhunters, in inglese The Infernal Devices Trilogy, che ci svela i misteri e i segreti nascosti dietro la nascita dei Cacciatori di demoni. Ma come molti di voi sapranno, Cassandra Clare si è imposta come una delle più stimate autrici urban fantasy già qualche anno fa con la saga Shadowhunters, The Mortal Instruments, che temporalmente si colloca dopo la serie delle Origini.

I demoni, la lotta degli Shadowhunters per combatterli, la Magia, le tragedie familiari e i grandi amori: sono queste, e non solo, le caratteristiche principali che pagina dopo pagina continuano a incantare i lettori di tutto il mondo. L’autrice riesce a rendere realistico e tangibile un mondo così distante dal nostro, ricco di maledizioni e stregonerie ma anche di continui batticuore e incontri impossibili.

Tutto questo ci lega ai personaggi e alla lettura con un filo impossibile da spezzare.

 

E per concludere ecco alcuni riferimenti pratici per essere aggiornati sul mondo degli Shadowhunters, o, se non lo avete ancora fatto, per avvicinarsi a questo mondo fantastico:

- il sito ufficiale di Cassandra Clare, l’autrice 

- il tumblr dell’autrice, con i riferimenti degli altri social network

- la scheda personale di Cassandra Clare e le schede dei libri

- la timeline riassuntiva delle uscite in versione originale con le uscite in italiano:

Shadowhunters

  • 1. Città di Ossa, 2007 – ediz. economica 2010
  • 2. Città di Cenere, 2008 – ediz. economica 2010
  • 3. Città di Vetro, 2009 – ediz. economica 2011
  • 4. Città degli angeli caduti, 2011
  • 5. City of Lost Souls (previsto, in America, per maggio 2012)
  • 6. City of Heavenly Fire (previsto, in America, per settembre 2013)

Shadowhunters. Le origini

  • 1. L’Angelo, 2011 
- ediz. economica 2012
  • 2. Il principe – in uscita 5.6.2012
  • 3. The Clockwork Princess (previsto per settembre 2012)

Ora non dobbiamo far altro che attendere l’uscita de “Le Origini, Il principe” e le vostre recensioni!

2 pensieri su “Shadowhunters. Le origini, Il Principe

  1. Ciaoo
    La versione economica della citta delle anime perdute e del prequel clockwork princess escono!??
    Grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>